SPORT - montecarloin.net

Basket: Monaco batte Lomoges, di Al Kol

WSM_4393.jpeg
Omaggio al presidente del Limoges basket prematuramente scomparso (ft.©WSM/Colman)
WSM_4400.jpeg
Lunedì 15 gennaio 2018, (ft.©WSM/Colman)

MONACO 105 - Limoges 90. Spettacolo e spalti affollati per il match si vetta Pro A francese. Monaco ha ospitato Limoges, avversaria al secondo posto in classifica Pro A.

Onore al presidente scomparso del Limoges Fred Forte, amatissimo e rimpianto giocatore della nazionale francese. In panchina al comando dei bianco-verdi Kyle Milling, giocatore della Roca nell’anno di ascesa in ProA.

Allungo nel primo quarto con una serie di affondi che danno frutti fino al 6° minuto di gioco; poi un equilibrio costante fino agli ultimi secondi del secondo quarto quando un boato ha scossa la salle Gaston Medecin: 43 a 42 per Limoges. Solo 4 secondi e Lecombe porta la palla a metà campo, due passi nella zona d’attacco e lascia partire un tiro verso il canestro. In volo suona la sirena ma la palla rimbalza sul tabellone e finisce nel cesto: 3 punti per il 45 a 43.

Il rientro è una corsa verso un + 16 a circa 6 minuti dalla fine della partita. Cala la tensione nella RocaTeam e il Limoges Incalza con un 4 canestri di fila. Reazione finale dei monegaschi con Gladyr (3), Robinson (3) e due penetrazioni con palla rubata di Craft. Evans ritrova le schiacciate su passaggio di Robinson e di DJ Cooper.

Confermata la leadership anche in campionato di Francia, martedì 16 alle 18:30 al Louis II ci sarà lo scontro con la Dinamo Sassari in Champions League, undicesimo incontro dell’europeo che la Roca sta dominando senza sconfitte.
Lecombe-WSM_.jpeg
WSM_4473.jpeg

Monaco Optimist Team Race

Monaco Optimist@FTERLIN-437.jpg
(ft.©F.Terlin/YCM)
Monaco Optimist_@Francesco Ferri.jpg
(ft.©Francesco Ferri/YCM)
Mercoledì 10 gennaio 2018, (ft.©F.Terlin/YCM)

Lo YCM è la base delle regate invernali e in questo mese di gennaio accoglierà 250 velisti di tutte le età. Ad aprire la stagione delle regate i giovanissimi da giovedì 11 gennaio per la Monaco Optimist Team Race, una gara sotto forma di match-race per squadre.
La 9ª edizione, vedrà 64 partecipanti con meno di 14 anni suddivisi in 16 squadre. 

La competizione è internazionale, e riunirà velisti di 4 nazioni: Monaco, Uruguay, Russie e Croazia.
In programma: due giorni intensi di allenamenti supervisinati da Chris Atkins, uno degli specialisti più reputati ral mondo di Team Race della World Sailing.

Il prossimo fine settimana scenderanno in mare i J70 per il Monaco Sportsboat Winter Series (19-21 gennaio 2018), vera warm-up che precede la 34ª edizione della Primo Cup – Trophée Credit Suisse, organizzata dal 9 all'11 febbraio prossimi.